×
Home > Glossario > Cellulosa

Cellulosa

La cellulosa (C6H10O5)n è un polisaccaride le cui unità di glusosio si dispongono in maniera lineare (non ramificata), diffusissimo nelle pareti cellulari di legno, canapa e numerosi altri organisimi vegetali.
Le unità lineari di cellulosa interagiscono tra di loro grazie a legami ad idrogeno, costituendo microfibrille che a loro volta si avvolgono a spirale in direzioni opposte ad un comune asse centrale. Le microfibrille, così disposte, compongono poi le pareti cellulari vegetali.
Per via delle sue proprietà chimiche (peso molecolare altissimo, e catene polisaccaridi lineari) la cellulosa è un composto organico estremamente resistente.
Industrialmente viene ricavato sottoponendo il legno di conifere e latifoglie a trattamenti meccanici e chimici.
La cellulosa è largamente adoperata per la produzione di carta, cotone, abiti e mobili.

Questa pagina fa parte del glossario dei termini di Gerp, il sistema gestionale dedicato all'industria del packaging. Per maggiori informazioni puoi scriverci o consultare le aree dedicate di questo sito.

Cellophane
Certificazione FSC
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni. Accetto i cookie da questo sito