Indice del glossario

Temperatura colore

è utilizzata per definire la tonalità di luce emessa da una fonte luminosa e si misura in Kelvin (K).
La temperatura colore di una data fonre liminosa è la temperatura associata a un corpo nero ideale (vd. corpo nero) che emette una radiazione luminosa cromaticamente simile alla fonte luminosa presa in esempio.
Una temperatura che si aggira ai 2000 K corrisponde ad una luce giallastra, valori inferiori a 2000 K corrispondono ad una radiazione rossa o infrarossa (invisibile ad occhio nudo). Procedendo verso valori più alti, invece, si trovano in ordine radiazioni cromaticamente bianche o fredde.

 

TEMPERATURA COLORE

 

 

 

 

Robustly built with

PHP JQuery MySQL PHPUnit Swiftmailer TCPDF CentOS Linux NodeJS

Features

Industria 4.0 OPCUA

Trusted by

BitPrint BrandLabel Fritrak Editrice L'Immagine M2 Made in Carcere Mastek PackPrint PaperPlanet Perruccio Grafiche Pradella QGest Seriprint Explera Soft Rifa Etichette Endsac Texdat Niro Label Grafica Isernina Lise Etichette Impronta Digitale
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni. Accetto i cookie da questo sito