×
Home > glossario > Inchiostro OVI

Inchiostro OVI

(Optically Variable Ink) è un inchiostro composto da pigmenti molto diversi tra loro capace di conferire al supporto la possibilità di effettuare decisi cambiamenti di tonalità.
E' un tipo di inchiostro solitamente utilizzato per la stampa delle banconote (per la difficoltà di contraffarlo) e che rende al meglio quando è steso in spesse quantità, tramite la stampa serigrafica o di intaglio.

Questa pagina fa parte del glossario dei termini di Gerp, il sistema gestionale dedicato all'industria del packaging. Per maggiori informazioni puoi scriverci o consultare le aree dedicate di questo sito.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni. Accetto i cookie da questo sito